Locandina Uniti per l&#39Ucraina

Descrizione

SABATO 12 MARZO 2022

Si invita la Cittadinanza a partecipare alla

GIORNATA DI RACCOLTA DI CIBI A LUNGA CONSERVAZIONE E MATERIALI PER LIGIENE PERSONALE PER L'UCRAINA

Iniziano a definirsi proprio in questi giorni i tragici risvolti umanitari della attuale guerra in Ucraina, in continua evoluzione, e possiamo certamente prendere atto con tristezza che, ancora una volta, verranno colpite le persone più fragili, donne e bambini.


Il Sindaco e l'Assessore alle Politiche Sociali, nel tentativo di canalizzare le attenzioni che arrivano dai singoli cittadini e dalle associazioni, in sinergia con le Scuole, gli Enti e le Associazioni del territorio intenzionati ad operare per mettere in campo idee di sensibilizzazione e proposte pratiche per contribuire a tutela della popolazione ucraina colpita dal conflitto, comunicano che è stata istituita per sabato 12 marzo 2022 una giornata di raccolta di beni alimentari e materiali per l'igiene personale intitolata "Uniti per l'Ucraina".

La raccolta avverrà dalle ore 15:00 alle ore 18:00 in piazza Carlo Alberto, nell'area antistante il cancello del castello, dove sarà allestito il punto di ritiro nel quale tutti i cittadini potranno consegnare il loro contributo.

RACCOGLIAMO 

 

CIBO A LUNGA CONSERVAZIONE

Pasta, riso, orzo, polenta, zucchero, scatolame vario (legumi, tonno, carne in scatola, mais), salsa di pomodoro in latta, merendine e biscotti, marmellata e cioccolata, cibo per la prima infanzia.

MATERIALE PER L'IGIENE PERSONALE 

Saponette, guanti in lattice, detersivi per l'igiene della casa, pannolini per neonati, assorbenti.

I materiali raccolti saranno consegnati al Sermig di Torino e inviati a Baia Mare, in Romania, per sostenere i primi profughi ucraini, in arrivo nei loro territori.

 

DURANTE LA GIORNATA SARANNO PRESENTI VOLONTARI PER LA RACCOLTA PRESSO I NEGOZI LOCALI 


I beni raccolti saranno consegnati al Sermig di Torino e inviati a Baia Mare, in Romania, per sostenere i primi profughi ucraini, in arrivo nei loro territori.


Alle ore 16:30 circa è prevista una breve testimonianza di alcuni concittadini di origini ucraine che condivideranno la storia delle loro famiglie.

INIZIATIVA REALIZZATA IN SINERGIA CON:

I.I.S. "ARIMONDI EULA", I. C. "B. MUZZONE", ASILO NIDO COMUNALE, PARROCCHIA DI RACCONIGI, PROTEZIONE CIVILE A.N.A., CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO LOCALE, COMPAGNIA DI SANTA BARBARA, CARITAS PARROCCHIALE, SEMI DI BAOBAB, MANDACARÙ, TOCCA A NOI, RACCONIGIEVENTI, FONDO DI SOLIDARIETA', AVIS COMUNALE, ANPI SEZ. RACCONIGI, NUOVA COOPERATIVA NEURO

Creazione

Inserito sul sito il sabato 05 marzo 2022 alle ore 15:45:15 per numero giorni 862

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri