stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Città di Racconigi
Stai navigando in : Territorio e cultura

RISULTATI REFERENDUM COSTITUZIONALE DEL 20 E 21 SETTEMBRE 2020:

AFFLUENZA 

RIEPILOGO

RISULTATI PER SEZIONE

 

REFERENDUM COSTITUZIONALE 2020

Onde evitare disagi agli elettori ed agli uffici preposti agli adempimenti elettorali

SI INVITANO TUTTI GLI ELETTORI DEL COMUNE  

 a verificare il possesso della propria Tessera Elettorale e:

  1. In caso di esaurimento degli spazi, l’elettore, potrà rivolgersi presso l’ufficio Elettorale il quale, previa esibizione della tessera in suo possesso, da parte dell’elettore,   provvederà al ritiro dell’istanza ed al successivo rilascio di una nuova tessera elettorale.

qualora risultasse smarrita o deteriorata, a presentarsi, presso l’ufficio Elettorale del Comune, per la relativa denuncia e contestuale richiesta  del  duplicato

l’orario per tali adempimenti è il seguente:

SINO AL 17 SETTEMBRE:

lunedì mercoledì e giovedì dalle ore 08.30 alle ore 13.00

martedì e venerdì dalle ore 08.30 alle ore 11.00

18 e 19 SETTEMBRE dalle 09.00 alle 18.00

20 SETTEMBRE giorno delle votazioni  dalle ore 7.00 alle ore  23.00;

21 SETTEMBRE giorno delle votazioni dalle ore 07.00 alle ore 15.00;

Agli elettori che hanno trasferito la propria residenza in altra circoscrizione sezionale, è stata inviata a suo tempo dall’Ufficio elettorale l’etichetta autoadesiva, che doveva essere apposta sulla tessera elettorale, relativa alla nuova ubicazione del seggio in cui l’elettore deve recarsi per le votazioni.

Se tale etichetta non fosse stata apposta sulla propria tessera, a seguito di smarrimento o altro, si prega rivolgersi all’Ufficio Elettorale che provvederà a rilasciare nuova etichetta autoadesiva.

 

ELETTORI SOTTOPOSTI A TRATTAMENTO DOMICILIARE O CHE SI TROVINO IN CONDIZIONE DI QUARANTENA O DI ISOLAMENTO FIDUCIARIO PER COVID-19.

Limitatamente alle consultazioni elettorali e referendarie del 2020, gli elettori sottoposti a trattamento domiciliare e quelli che si trovino in condizioni di quarantena o di isolamento fiduciario per Covid-19 sono ammessi ad esprimere il voto presso il proprio domicilio nel comune di residenza.
A tal fine, tra il 10 e il 15 settembre, l’elettore deve far pervenire al Comune di Racconigi tramite ufficio protocollo: ufficio.protocollo@comune.racconigi.cn.it oppure all’indirizzo PEC: comune.racconigi@cert.ruparpiemonte.it i seguenti documenti:

  1. una dichiarazione in cui si attesta la volontà dell’elettore di esprimere il voto presso il proprio domicilio indicando con precisione l’indirizzo completo del domicilio stesso;
  2. un certificato, rilasciato dal funzionario medico designato dai competenti organi dell’azienda sanitaria locale, in data non anteriore al 6 settembre (14° giorno antecedente la data della votazione), che attesti l’esistenza delle condizioni di cui all’articolo 3, comma 1, del decreto-legge (trattamento domiciliare o condizioni di quarantena o isolamento fiduciario per Covid-19)

 

Voto domiciliare per elettori affetti da infermità che ne rendano impossibile l’allontanamento dall’abitazione.

Si rende noto che in occasione del Referendum Costituzionale  del 20 e 21 settembre 2020, ai sensi dell’art. 1 del decreto-legge 3 gennaio 2006, n. 1, convertito, con modificazioni, dalla legge 27 gennaio 2006, n. 22, come modificato dalla legge 7 maggio 2009, n. 46, in materia di ammissione al voto domiciliare, gli  elettori  affetti  da infermità che ne rendano impossibile l’allontanamento dall’abitazione, anche  con l'ausilio dei servizi di cui all'articolo 29 della legge 5 febbraio 1992, n. 104, e gli elettori affetti da gravi infermità che si  trovino  in condizioni  di  dipendenza  continuativa e vitale da apparecchiature  elettromedicali  tali  da impedirne l'allontanamento dall'abitazione  in cui dimorano, sono ammessi al voto nelle predette dimore»

               Gli stessi devono far pervenire, in un periodo compreso   tra   il  quarantesimo  e  il  ventesimo  giorno antecedente  la data della votazione,(cioè tra l’ 11 AGOSTO  e il 31 AGOSTO 2020) al Sindaco del comune nelle cui liste elettorali sono iscritti:

  1. una  dichiarazione  in  carta libera, attestante la volontà di  esprimere  il voto presso l'abitazione in cui dimorano e recante l'indicazione dell'indirizzo completo di questa;
  2. un  certificato, rilasciato dal funzionario medico, designato  dai  competenti  organi  dell'azienda  sanitaria locale,  in data non anteriore al quarantacinquesimo giorno antecedente   la   data   della   votazione, (06 AGOSTO 2020), per non indurre incertezze, deve attestare  l'esistenza  delle condizioni di infermità di cui al comma 1 dell’art. 1 della legge n. 46/2009,  con prognosi di almeno sessanta giorni decorrenti dalla data  di  rilascio del certificato, ovvero delle condizioni di  dipendenza  continuativa  e  vitale  da apparecchiature elettromedicali.

La dichiarazione medica potrà, qualora ne risulti l’esigenza, attestare anche la necessità di un accompagnatore per l’esercizio del voto assistito qualora sulla tessera elettorale non sia già inserita la suindicata annotazione del diritto del voto assistito. (AVD)

I modelli di dichiarazione possono essere reperiti   presso l’ufficio elettorale. – 0172 821613

  •  

Nomina degli scrutatori.

Gli elettori iscritti nell’Albo degli Scrutatori interessati a svolgere l’incarico di scrutatore per le prossime consultazioni Referendarie del 20 e 21 settembre, potranno presentare domanda  compilando l’apposito modello disponibile presso gli uffici comunali (centralino o ufficio elettorale) oppure scaricandolo cliccando qui

Le richieste, dovranno essere presentate entro il 24 agosto 2020 e potranno essere inoltrate:

inviando una e- mail al seguente indirizzo:  ufficio.protocollo@comune.racconigi.cn.it   corredata da copia del documento d’identità del richiedente;

presentando l’istanza presso l’ufficio Protocollo sito in Piazza Carlo Alberto n. 1;

Tra il 25°e il 20° giorno antecedente la data delle consultazioni, la Commissione Elettorale si riunirà in pubblica adunanza, preannunciata con apposito manifesto ove verrà indicato il luogo e la data, e procederà alla nomina degli scrutatori fra coloro che, iscritti all’Albo ed in possesso dei requisiti, avranno fatto pervenire istanza di disponibilità entro i termini sopra indicati.

 

Modulo di opzione per il voto dei residenti all'estero in riferimento al Referendum Costituzionale del 20 e 21 settembre 2020.

Gli elettori italiani residenti all'estero, ai sensi della legge 459/2001 e del relativo regolamento di attuazione approvato con dpr 104/2003, votano infatti per corrispondenza. Per votare in Italia è necessaria apposita e tempestiva opzione, da esercitare in occasione di ogni consultazione popolare e valida limitatamente ad essa.

In particolare, nel caso di specie, il diritto di optare per il voto in Italia, ai sensi degli artt.1, comma 3, e 4 della legge n.459/2001 nonché dell'art.4 del dpr 104/2003, deve essere esercitato entro il decimo giorno successivo all'indizione del referendum (intendendo riferito tale termine alla data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale del decreto di indizione) e cioè entro il prossimo 28 luglio 2020, preferibilmente utilizzando il modello allegato. L'opzione dovrà pervenire entro il termine sopraindicato all'Ufficio consolare operante nella circoscrizione di residenza dell'elettore e potrà essere revocata con le medesime modalità ed entro gli stessi termini previsti per il suo esercizio. Qualora l'opzione venga inviata per posta, l'elettore ha l'onere di accertarne la ricezione, da parte dell'Ufficio consolare, entro il termine prescritto. L'opzione al voto in Italia deve essere esercitata, utilizzando l'apposito modulo, entro il decimo giorno successivo all'indizione del referendum e cioè entro il prossimo 28 luglio 2020.  Per scaricare il modulo cliccare qui.

 

Decreto del Presidente della Repubblica in data 17 luglio 2020 di indizione dei comizi elettorali, per i giorni di domenica 20 settembre e di lunedì 21 settembre 2020, del referendum popolare confermativo ex art . 138 della Costituzione avente il seguente quesito: "Approvate il testo della legge costituzionale concernente "Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari", approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana - Serie generale - n. 240 del 12 ottobre 2019' pubblicato nella G.U. - Serie generale - n . 180 del 18 luglio 2020.

 

Città di Racconigi - Piazza Carlo Alberto, 1 - 12035 Racconigi (CN)
  Tel: 0172.82.16.11   Fax: 0172.85.87.5
  Codice Fiscale: 00473170041   Partita IVA: 00473170041
  P.E.C.: comune.racconigi@cert.ruparpiemonte.it   Email: ufficio.protocollo@comune.racconigi.cn.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.