stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Città di Racconigi
Stai navigando in : Le News
Precisazioni sui dissuasori per piccioni sul Viale Monumentale.

A seguito di richieste di informazioni da parte della cittadinanza circa il posizionamento di reti sui platani del Viale Monumentale, l’Amministrazione comunale ritiene necessario fare alcune precisazioni.

Premesso che il Viale Monumentale di Racconigi, formato da una doppia fila di platani, alcuni risalenti a fine Ottocento, è sotto vincolo paesaggistico e per tale motivo va preservato.

In questi ultimi anni le cavità dei platani del Viale Monumentale a doppio filare di Corso Principi di Piemonte sono diventati posatoi e siti di nidificazione dei piccioni: tale situazione sta generando gravi problematiche igienico sanitarie segnalate anche dagli abitanti della zona con esposti sia verbali che scritti, oltre a creare problematiche agli stessi platani causate dal guano dei piccioni.

Al fine di risolvere tale problematica, è stata contattata ditta specializzata nel settore che aveva già effettuato analoghi interventi in altre città, con la quale è stato programmato un primo intervento in via sperimentale, ad aprile 2020, con il posizionamento di reti anti volatili sulle cavità dei primi 4 platani del Viale, per poter monitorare il comportamento dei piccioni.

Visti i risultati soddisfacenti, è stato poi esteso l’intervento, a ottobre/novembre 2020, sugli altri alberi del Viale. A seguito della posa delle reti è stata effettuata una campagna di informazione alla cittadinanza con l’applicazione di fogli informativi, nel Viale, contenenti le informazioni sull’intervento e il numero di telefono da contattare in caso di animali intrappolati nelle reti, in modo da permetterne la liberazione.

Precisa il Sindaco "Si tenga conto che il problema piccioni in Racconigi è reale e concreto, così come l’impegno da parte dell’Amministrazione comunale per risolverlo: nel mese di settembre 2020 è stato realizzato, a carico del Comune, uno specifico impianto di dissuasione volatili sulla copertura della Chiesa di Santa Croce, in Via Morosini, al fine di limitare il problema nell’area adiacente il centro storico, con un costo di € 3.700. L’intervento sul Viale Monumentale invece è costato € 3.000: si tenga sempre in considerazione che i platani del Viale sono sotto vincolo paesaggistico e vanno preservati e tutelati ed il guano dei piccioni sicuramente crea problemi agli stessi alberi.

Il problema della convivenza tra animali sinantropi e uomo nei centri abitati è ormai conosciuto da decenni, se non addirittura da secoli. Quando in particolare si affronta il rapporto tra piccioni e uomini ci si trova spesso di fronte a scelte impopolari: se da un lato la sensibilità dei cittadini richiede tutela dei diritti degli animali, dall’altro esigenze di igiene, di prevenzione di danni ai monumenti, di sicurezza impongono scelte anche drastiche. Senza dover arrivare a pratiche cruente è possibile contenere il problema con metodi naturali o comunque che non implichino l’uccisione dei piccioni, proprio come abbiamo fatto nel Viale Monumentale. 

Puó capitare, considerato che alcune reti sono state danneggiate e vandalizzate, che alcuni animali possano rimanere intrappolati, basta segnalare agli organi competenti e si interverrà prontamente. La ditta comunque provvederà ad un accurato controllo delle reti e, ove necessario, alla riparazione delle stesse, proprio per evitare intrappolamenti dei piccioni.
Ufficio correlato: AMBIENTE
Città di Racconigi - Piazza Carlo Alberto, 1 - 12035 Racconigi (CN)
  Tel: 0172.82.16.11   Fax: 0172.85.87.5
  Codice Fiscale: 00473170041   Partita IVA: 00473170041
  P.E.C.: comune.racconigi@cert.ruparpiemonte.it   Email: ufficio.protocollo@comune.racconigi.cn.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.