stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Città di Racconigi
Stai navigando in : Territorio e cultura

Lo Stemma Comunale

In questa area è possibile scaricare lo stemma nelle versioni Verticale e Orizzontale, create appositamente per adattarlo al meglio secondo lo spazio disponibile nel materiale grafico su cui verrà riprodotto.

Allo stesso tempo per ogni versione si fornisce lo stemma in Scala di Grigio e nei seguenti formati: PDF e PNG

IMPORTANTE: LO STEMMA PER NESSUN CASO DOVRÁ ESSERE MODIFICATO O ALTERATO.

Per l’uso corretto dello Stemma è a disposizione Il Manuale di Identità Visiva, in cui si presentano tutte le linee guida per il corretto uso dello stesso.

Nel caso insorga la necessità di un formato diverso da quelli forniti, si prega di rivolgersi a:

Sig. Massimo Simondi - Tel: 0172 821647

 

STEMMA CITTÀ DI RACCONIGI

Partendo dalla necessità di stabilire quale fosse la versione più corretta, da un punto di vista formale e cromatico, tra quelle utilizzate negli anni, si è stabilito che la versione da utilizzare è quella in cui la Corona Turrita* sormonta uno scudo barocco con cornice blu con volute e bordo dorato, e l’ovale centrale che inscrive i colori dell’antica bandiera del Ducato di Savoia** (croce bianca su campo rosso).In mezzo all’ovale la rappresentazione più umile, tra quelle note, di San Giovanni Battista che regge in grembo un agnello (l’Agnello di Dio).

Rispetto alle precedenti versioni pittoriche, imprecise e degradate dal tempo oltre che mal digitalizzate, l’obiettivo era quello di realizzare uno Stemma perfetto da un punto di vista della costruzione, assialmente simmetrico e normato per quanto riguarda l’uso dei colori.

Il nuovo Stemma è un disegno vettoriale, esente da problemi di risoluzione o limiti di grandezza di utilizzo. La cornice è in Blu Savoia, mentre la bandiera del Ducato di Savoia è rosso vermiglio: gli stessi colori utilizzati nell’affresco dell’Albero Genealogico.

La Corona Muraria (latino: corona muralis), detta anche Corona Turrita quando vi compaiano anche delle torri stilizzate, era una corona utilizzata come onorificenza della Repubblica e dell’Impero romano.

 

Nell’araldica civica italiana la corona è d’argento e senza torri per i Comuni, la corona dorata con cinque torri si utilizza per le Città, come nel caso di Racconigi. La corona compare infine negli stemmi dei corpi dell’Esercito Italiano e in quello dell’Aeronautica Militare.

** La bandiera del Ducato di Savoia fu, a partire dal Medioevo, De gueules à la croix d’argent, rossa con una croce bianca, palese richiamo allo stemma della Casa Savoia. La bandiera della Regione Piemonte, detta drapò, si ispira alla bandiera ducale.

(fonte: Wikipedia)

Lo Stemma si compone di un testo “Città di Racconigi” per una facile identificazione dello stesso in tutte le sue applicazioni istituzionali e pubblicitarie interne ed esterne al Municipio.

 

Versioni scaricabili:

Orizzontale / Colori (formato PDF)
Orizzontale / Colori (formato PNG)
Orizzontale / Scala di grigi (formato PDF)
Orizzontale / Scala di grigi (formato PNG)

Verticale / Colori (formato PDF)
Verticale / Colori (formato PNG)
Verticale / Scala di grigi (formato PDF)
Verticale / Scala di grigi (formato PNG)

 

 

 

Città di Racconigi - Piazza Carlo Alberto, 1 - 12035 Racconigi (CN)
  Tel: 0172.82.16.11   Fax: 0172.85.87.5
  Codice Fiscale: 00473170041   Partita IVA: 00473170041
  P.E.C.: comune.racconigi@cert.ruparpiemonte.it   Email: ufficio.protocollo@comune.racconigi.cn.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.